Crioterapia

La Clinica Animal Hospital effettua interventi di Crioterapia Dermatologica. La Crioterapia Dermatologica  è una metodica utilizzata per il trattamento di varie tipologie di affezioni cutanee che sfrutta il principio del congelamento. Questa tecnica utilizza l’azoto liquido il quale, una volta applicato sulla lesione cutanea da trattare, determina una vera e propria ustione da congelamento, causando la formazione di piccolissimi cristalli intracellulari che provocano la morte delle cellule “malate” per shock termico, preservando quelle sane. Le lesioni cutanee che possono essere trattate con la crioterapia dermatologica sono veramente molte e, per alcune di esse, la crioterapia è la tecnica d’elezione, poiché evita al paziente di sostenere un'anestesia generale per l'eventuale asportazione chirurgica:

  • forme di cheratosi
  • condilomi (genitali e anali)
  • discheratosi
  • fibromi di piccoli dimensioni
  • lesioni acneiche
  • lesioni cheloidi
  • lesioni neoplastiche di vario tipo
  • verruche (piatte, periungueali e plantari)
  • Adenomi palpebrali
  • ciglia ectopiche
  • emangioma capillare
IMG-20170711-WA0004

Cryopen

CRIOTERAPIA-2

Cryopen è un dispositivo medico non invasivo, non sterile, dedicato al trattamento criogeno delle varie lesioni sopra indicate. Si tratta di una penna a cartucce di monossido di azoto, ad una pressione di 55 bar che permette di congelare rapidamente le lesioni con applicazione del gas in fase liquida direttamente sulla cute e ad una temperatura di -89° C. Questo trattamento non richiede una profonda analgesia, spesso non lascia cicatrici, nè distorsioni cutanee, inoltre non necessita di successive suture. Infine, grazie alla distruzione vascolare intorno alla lesione trattata, riduce il  sanguinamento e la possibilità di recidive.