La maggior parte dei cani ama le coccole, ma soltanto in determinati punti. Le carezze in altre zone del corpo, infatti, potrebbero scatenare l’effetto opposto, andando a stressare l’animale. Quali sono, allora, i punti migliori in cui accarezzare il cane per farlo stare bene? E quali i punti da evitare?

Sebbene ogni cane sia a sé e preferisca una zona rispetto a un’altra, possiamo generalmente dire che sicuramente la parte sotto il mento e la pancia sono tra le zone preferite dai nostri amici a quattro zampe.

Sarebbe meglio sempre seguire il verso del pelo e non andare mai contropelo, cosa meno gradita al nostro fido.

A molti cani piace anche essere accarezzati sul dorso, il punto anche di più semplice accessibilità da parte dell’uomo, sia quando l’animale si trova in piedi che seduto.

Perché i cani amano le coccole?

Le coccole date dagli umani ai propri amici a quattro zampe ricorderebbe a questi ultimi le leccate delle loro mamme da piccoli, motivo per cui le carezze fanno sentire il cane amato e protetto. Tendenzialmente il cane è un animale sempre in cerca di attenzioni, quindi questi gesti lo rassicurano e soddisfano questa sua necessità. La cosa peggiore che si possa fare, infatti, è ignorare il proprio animale.

Tra i punti meno graditi dai cani, invece, ritroviamo le zampe e la testa: soprattutto quest’ultima è una delle zone che causa più fastidio quando la si accarezza, in quanto viene vissuta dal cane come segno di dominanza da parte dell’uomo e, di conseguenza, di sottomissione da parte dell’animale. 

Per capire le sue preferenze, basta vedere la reazione del proprio cane a una carezza in una determinata zona: se si sposta o ritrae, ad esempio, la zampa, significa che la coccola non è gradita. Meglio, pertanto, evitare quelle zone, spostandosi su altri punti tendenzialmente più piacevoli.

Più coccole per i tuoi cani, quindi, ma solo nei punti giusti. E soprattutto senza esagerare perché, come in tutto, il troppo stroppia. Non trattare il tuo animale come se fosse un peluche.

Le carezze nelle giuste maniere e nella giusta misura gioveranno non soltanto al tuo animale, ma anche alla tua persona, poiché è stato dimostrato che fare le coccole al cane riduce i livelli di stress, in quanto aumentano i livelli di ossitocina e le endorfine nell’organismo. Un motivo in più per farlo!