La coda in ogni cane è un potente mezzo di comunicazione. 

Ogni suo movimento, infatti, ha le sue regole e i suoi significati.

Due aspetti chiave di questo linguaggio riguardano: il movimento della coda e la sua posizione.

Quando un cane muove la coda, infatti, prova delle emozioni e noi possiamo imparare ad interpretarle.

Quando scodinzola può essere paragonato ad un uomo che sorride. In altre occasioni, però, diventa unespressione di allerta o di minaccia.

 

Il linguaggio della coda secondo il movimento

 

  • Movimento rapido della coda: indica che il cane è eccitato.
  • Ampiezza del movimento: più è maggiore l’ampiezza più l’eccitazione è positiva, mentre un raggio più piccolo è collegato ad uneccitazione negativa o di agitazione.

 

Posizione della coda e significato

Alta, bassa, a mezzaltezza: sono tanti i significati e vanno decodificati, anche in base alla situazione nella quale si trova il cane.

 

  • Coda a mezza altezza: è tranquillo, a suo agio.
  • Coda ferma, orizzontale: è in allerta, percepisce un potenziale pericolo.
  • Coda bassa: disagio, paura, preoccupazione o senso di abbandono.
  • Coda verticale: dominanza

 

Come si develeggere” il movimento della coda

Ecco delle semplici linee guida che ogni proprietario di cani deve ricordare.

  • Oscillazione della coda leggera e a mezzaltezza, non troppo ampia: il cane vuole farsi notare ed è sereno
  • Scodinzolio ampio, più o meno rapido: esprime una gioia incontenibile 
  • La coda si muove rapida, sembra quasi vibrante, ma è dritta e non oscilla: il cane percepisce una situazione di pericolo
  • Scodinzolio lento, coda a mezzaltezza: mostra la sua insicurezza
  • Se un cane muove la coda girandola: è sinonimo di eccitazione e spesso accadere in presenza di una bella cagnetta!
  • Coda tra le gambe, tremore: esprime una forte paura
  • Quando non muove la coda: vuol dire che non si sente bene e c’è qualcosa che non va
  • Il cane muove la coda mentre dorme: sta sognando.

 

È molto importante capire questi gesti per entrare in empatia con il cane. Anche voi interpretate il movimento della coda del vostro amico peloso?